Per il corpo, per la mente.

Riabilitazione

I ragazzi vengono seguiti da un team di esperti che stabilisce per ognuno il percorso più appropriato. Per aiutare i nostri ragazzi ci sono molte attività, che si occupano insieme della psiche e del fisico. Come l'idrokinesiterapia, che usa il movimento in acqua per migliorare la coordinazione e agire contro i deficit cognitivi. Si svolge all'esterno, nella piscina comunale ed è insieme una cura ed un piacere: un'occasione di socializzazione, di relax, di gioco.

Anche lo sport, sotto la guida di educatori ed istruttori specializzati e con l'aiuto di medici e psicologi, serve alla riabilitazione. Per questo esiste il Gruppo sportivo Gena, nel quale i ragazzi possono avvicinarsi allo sport, allenarsi e partecipare a gare regionali e nazionali.

 

Lo Special Team Gena è affiliato al Centro Sportivo Italiano e allo Special Olympics Italia, un programma di allenamenti e pratica sportiva per atleti con disabilità intellettiva, i cui ideali e principi ispiratori coincidono perfettamente con quelli dell'Opera Gesù Nazareno. In ogni attività sportiva, la Gena aggiunge un particolare in più, che viene dall'insegnamento di Maria Serra: oltre alla competenza e alla professionalità, l'affetto .

Dal gioco, all'esprimersi, fino ad un mestiere.

Scuole per portatori di Handicap

La Gena offre moltissime attività ai suoi ospiti, adattandole alle possibilità ed ai problemi di ognuno. Sono attività che aiutano a migliorare le abilità cognitive e motorie, a pianificare le azioni e a socializzare e ad apprendere un'attività lavorativa.

 

Sempre con l'aiuto e la guida di personale specializzato, i ragazzi possono seguire i laboratori di arti espressive, come bricolage, decorazione, pittura. Possono dedicarsi alla musica, alla teatroterapia con danza e recitazione, e far parte della Compagnia Teatrale creata da educatori, volontari e attori professionisti. Inoltre possono frequentare i laboratori artigianali e di terapia occupazionale, che sono stati fra le prime attività dell’Opera.

 

Nei laboratori di ceramica, legatoria, giardinaggio, lavorazione del legno e restauro imparano le basi di una attività lavorativa. Imparano ad applicarsi, a migliorare le loro capacità operative, a programmare le azioni, a perseguire un risultato e ad essere gratificati quando lo raggiungono. Sono attività che possono essere apprese nei corsi di formazione professionale, che fanno conoscere il lavoro, i suoi ritmi, le sue dinamiche, fino ad arrivare al vero e proprio inserimento lavorativo. Da noi c'è sempre da fare. Perché fare, fa stare bene .

C'è tanto da insegnare. Perché c'è tanto che si può imparare.

scuola privata

Una delle attività più importanti della Gena è l' insegnamento. In grandi aule, attrezzate con tutti i mezzi più moderni. Perché per tutti il sapere aiuta ad avere stima di sé, rende più semplice entrare in relazione con gli altri, dà maggiore autonomia.

 

I nostri programmi comprendono la riabilitazione cognitiva, l'alfabetizzazione, la cultura di base, l'informatica. Leggere, scrivere, contare, usare il computer aiuta a comunicare con il mondo esterno, stimola la voglia di crescere.

 

I ragazzi della Gena non finiscono mai di imparare, e noi non ci stanchiamo mai di insegnare. Magari facciamo piccoli passi. Può essere difficile, può essere faticoso.

 

Ma ogni passo avanti che fanno i nostri ragazzi è un passo verso una vita migliore.

Share by: