Scuole per portatori di handicap

La sede della Gena è alle porte di Sassari, in un grande parco. Così è facile da raggiungere, ma è fuori dal traffico e dal rumore. È circondata dal verde, e la natura stessa che lo circonda è un aiuto alla serenità ed al benessere dei nostri ragazzi. La struttura è composta da padiglioni collegati fra loro, che ospitano le stanze ed il centro riabilitativo con gli spazi comuni, i laboratori,
le aule. Nel parco si trovano gli impianti per lo sport: le palestre, il campo da calcio e quello da pallacanestro. Il parco è il luogo per passeggiare, per rilassarsi nel verde. È anche la grande scuola all’aperto per imparare ad avere cura delle piante e dei fi ori,
un’attività che è insieme una terapia ed un modo di apprendere un lavoro ed i suoi ritmi.

Tipologia prestazioni

Regimi Assistenziali

Per persone con disabilità psichica.

È un servizio rivolto ad utenti in età post scolare (16-32 anni), con deficit psichico medio-lieve in assenza di disturbi comportamentali, che richiedono interventi di tipo educativo, assistenziale e riabilitativo finalizzati all’autonomia personale e sociale e all’inserimento lavorativo.

Residenziale:

Aperto 24 ore al giorno, 365 giorni l’anno. Sono previsti periodi di rientro presso la famiglia in occasione delle vacanze e delle feste comandate.

 

Diurno:

Aperto 36 ore settimanali, articolabili in 5 o 6 giornate; salvo eccezioni, prevede la chiusura seguendo il calendario scolastico. Include la somministrazione del pranzo.

A valenza socioriabilitativa per persone con disabilità grave.

È un servizio rivolto a persone in età post scolare (16-50 anni), con disabilità intellettiva medio-grave caratterizzata da diversi profili di autosufficienza, che fornisce interventi a carattere educativo-riabilitativo-assistenziale e di socializzazione, con l’obiettivo di aumento e/o mantenimento delle abilità residue.

Il Personale

La complessità delle patologie degli utenti richiede l’intervento di personale altamente qualificato e di specialisti nelle diverse discipline. L’Equipe multidisciplinare soprintende tutte le attività del Centro, formula la diagnosi clinico funzionale e gli obiettivi del progetto riabilitativo; è composta da medici specialisti, neuropsichiatra, psicologo, educatori, tecnici della riabilitazione, terapisti occupazionali, infermieri professionali e OSS.

A valenza socioriabilitativa per pazienti con alto bisogno assistenziale.

È un servizio rivolto a persone con grave disabilità connotata da significative turbe comportamentali (es: soggetti deambulanti con deficit intellettivo e patologie psichiatriche di innesto), non rispondenti alle comuni terapie riabilitative e/o farmacologiche e che pertanto necessitano della presenza costante di una figura di riferimento.

Share by: